News

25/08/2016

RACCOLTA FONDI

 

Il sisma che ha devastato il Centro Italia provocando decine di morti e feriti, ha scosso il suolo così come le anime degli italiani, che però di fronte all'orrore non sono rimasti a guardare. Anche la Città di Rende intende dare il proprio supporto e contribuire per alleviare la sofferenza delle famiglie. Confidiamo nella bontà del popolo rendese per raccogliere donazioni a favore degli abitanti dei centri gravemente danneggiati dal terremoto.

22/07/2016

Si comunica che è disponibile on-line il Questionario di Customer Satisfaction. Il questionario è in forma totalmente anonima e aiuterà a migliorare e/o integrare i servizi offerti dall'Ente nei confronti dei cittadini.

20/07/2016

SPORTELLO SOCIALE

Assistente Sociale Dott.ssa Giuseppina PIZZONIA

Si comunica che dal 1 agosto al 4 settembre 2016 lo sportello sarà aperto dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 13.30

 

Tel 0984 8284282 – 8284321

e-mail: hcprende@libero.it

COMUNICATI STAMPA

19/07/2016

IL SINDACO DI RENDE MARCELLO MANNA INCONTRA LE ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO: IL BILANCIO PARTECIPATIVO ENTRA NELLA SUA FASE OPERATIVA.

Il Bilancio Partecipativo oggi è entrato nella sua fase centrale ed operativa. Al Comune, infatti, il sindaco di Rende Marcello Manna, accompagnato dai suoi assessori, ha incontrato  ben 22 associazioni del territorio. Un incontro per presentare alle associazioni il risultato delle proposte concrete votate da più di mille cittadini. La giornata è stata condotta da Demoskopika che ha  ,in pratica, fatto da moderatore ad un dibattito intenso e costruttivo. Il primo cittadino, nella breve presentazione, ha sottolineato davanti alle associazioni che “se siamo qui, è proprio perché, fin dall’inizio, abbiamo messo in chiaro un concetto semplice: il nostro governo è il governo guidato dai cittadini”. I cittadini sono e restano al centro dell’attività amministrativa della squadra Manna ed è lo stesso sindaco che ancora sottolinea: “il vostro contributo alla crescita della città diventa importante. Per noi è essenziale il dialogo”. Poi il sindaco si augura che “questa nostra esperienza possa diventare una buona pratica che serva ad esempio anche per gli altri comuni della Calabria. Ricordo che ,purtroppo, nella nostra regione il 50% dei comuni è in predissesto. Addirittura si parla in negativo del “modello Calabria”. Noi stiamo uscendo dal predissesto e sarà un grande risultato poter, con il bilancio partecipativo, dare un volto nuovo alla città e portare a compimento delle idee proposte dalla nostra amministrazione e votate da tutti voi”. Nel bilancio partecipativo il Comune di Rende ha messo a disposizione della risorse in conto corrente e in conto capitale. Ed è solo una piccola parte del bilancio e ,questo aspetto, naturalmente, è stato sottolineato dagli assessori nelle loro presentazioni. Dal bilancio partecipativo ,ad esempio, è uscito fuori già un primo provvedimento dell’Amministrazione Manna che è stato l’apertura dei musei la domenica pomeriggio. Nel Bilancio Partecipativo, infatti, due sono stati gli argomenti che hanno preso il voto di molti cittadini: l’apertura domenicale dei Musei e gli orti solidali. Anche quest’ultimo desiderio dei cittadini è stato esaudito dall’Amministrazione Manna con l’approvazione nel consiglio comunale del regolamento degli stessi orti solidali. Le associazioni ,in coro, ringraziano il sindaco Manna per “la grande novità proposta dalla vostra amministrazione. E questo ,dobbiamo dire, che è un buon punto di partenza, ci aspettiamo a breve anche un regolamento del bilancio partecipativo, anche perché, con un regolamento gli incontri possono essere più costanti”. E sulla costanza il sindaco di Rende Marcello Manna non si tira indietro: “ la giornata di oggi è solo l’inizio, oggi abbiamo solo fatto spero capire a tutti voi l’approccio di un nuovo modo di amministrare il bene pubblico con trasparenza e partecipazione”. E ,dopo un serrato confronto  con le associazioni, il sindaco e la giunta abbandonano la stanza del primo cittadino per dar spazio e voce solo alle associazioni. Quest’ultime ,per ben due ore, si sono fermati con gli esperti di Demoskopika ad approfondire gli argomenti e le proposte concrete votate dai cittadini. Il bilancio partecipato a Rende ,con la giornata di oggi, è realtà.

Informazioni sul sito - Note legali

Amministrazione responsabile - Finalità del sito 

Frequenza di aggiornamento dei contenuti

Privacy

Note legali  

servizi di e-government attivi

Servizi di e-government di futura attivazione

Elenco dei siti tematici

Come fare per

Ufficio Relazioni con il Pubblico


Comune di Rende - Piazza San Carlo Borromeo - 87036 Rende (Cosenza) -

Centralino 0984-8284-11 

Partita IVA 00276350782 - IBAN: IT20 V 07062 80880 000000108737

Conto Corrente Postale: 242875

Posta Elettronica Certificata: protocollo.rende@asmepec.it

Trasparenza

 

 

amministrazione trasparente

In evidenza

servizio civile nazionale

Bilancio partecipativo

 

FARERENDE

 

 

viaggiart

L'arte intorno a te, ovunque tu sia

 

CORE 

 

 

 

opera prima

 


 

geoportale

 

 


 

sportello giovani

 sasus

ALLEGATO A - ISTANZA

ALLEGATO B - TARIFFE

 

help_interferenze

campagna amica

 

Centro Famiglia


gruppi di cammino

  

 

taxi

Servizio TAXI

Costabile Aurelio

Licenza n. 1/2007

tel. 360759040

numero verde enel sole

Area riservata

 

area

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.2 secondi
Powered by Asmenet Calabria