Città di Rende

Piazza San Carlo Borromeo
87036 Rende (Cosenza)

SUAP

Lo sportello dello Sportello Unico Attività Produttive e Commercio è aperto al pubblico nei seguenti giorni:
Martedì dalle 08:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 17:00
Lunedì – Giovedì e Venerdì dalle 08:30 alle 12:30

Il Comune

Centralino: 0984-8284-11
Partita IVA: 00276350782
IBAN: IT20 V 07062 80880 000000108737
Conto Corrente Postale: 242875
Posta Elettronica Certificata: protocollo.rende@pec.it

La Strategia Urbana Sostenibile del Polo Urbano Cosenza – Rende (POR Calabria 2014/2020) ha l’obiettivo di sottoporre i territori alla consultazione pubblica. E’ stata sviluppata una strategia ambiziosa e complementare alla quale i due comuni guardano con attenzione, a partire da un patrimonio di pratiche ed esperienze acquisite che possono contribuire al perseguimento di azioni che vanno dal contrasto alla povertà all’efficienza energetica, dalla cultura alla mobilità sostenibile.

L’area urbana Cosenza-Rende vedrà l’attivazione di progetti complessi che spaziano dal recupero di aree dismesse, all’edilizia sociale, dai servizi sociali all’innovazione tecnologica. L’integrazione definitiva di funzioni e servizi rappresenta il passaggio per la formalizzazione per la nascita di una città unica, di fatto già compiuta. I due poli, Università della Calabria e Centro Storico di Cosenza, siti rispettivamente a nord e a sud, rappresentano le due leve strategiche del sistema urbano Cosenza-Rende su cui incentrare crescita e sviluppo.

La costruzione del progetto strategico comune e condiviso dell’Agenda Urbana costituisce il motore di sviluppo di tutta l’area urbana e consentirà di fare un ulteriore salto di qualità al processo di integrazione delle due città, implementando e coniugando identità storico culturale e innovazione scientifica. L’Agenda Urbana mira a realizzare servizi, reti e sistemi finalizzati a costruire una città con funzioni urbane superiori competitiva a livello meridionale ed europeo.